News ed Eventi

Dopo il grande successo in Cina, Giselle torna alla Scala
Étoiles e artisti scaligeri protagonisti del balletto romantico per eccellenza

Una storia d’amore, tradimento e redenzione, tra gioiose feste contadine e il bianco stuolo di Willi, affascinanti quanto spietate. Dal 4 al 28 ottobre torna alla Scala Giselle, il balletto romantico per eccellenza, che continua ad attrarre il pubblico italiano e internazionale: non è un caso che con questa indimenticabile coreografia di Coralli-Perrot nella ripresa di Yvette Chauviré il Corpo di Ballo scaligero abbia ottenuto grandi riscontri anche nel corso delle tournée in Oman, Brasile, Hong Kong, Parigi e nel corso della recentissima tournée in Cina appena conclusa, dove con grande successo tra fine agosto e metà settembre  Giselle è stata rappresentata a Tianjin, Shanghai e a Canton, città che la compagnia ha visitato per la prima volta.

 

Perfetto nella sua  struttura, impreziosito dall’allestimento di Alexander Benois in repertorio alla Scala, vedrà in scena le étoiles Svetlana Zakharova e Roberto Bolle, a rinnovare il 4, il 12 e 14 ottobre una partnership artistica ormai entrata nella storia; protagonisti delle altre rappresentazioni, nei ruoli principali di Giselle e Albrecht, gli artisti scaligeri che hanno ottenuto grande successo nel corso delle recite in Cina: Vittoria Valerio con  Antonino Sutera (5 e 18 ottobre), Nicoletta Manni con Claudio Coviello (11 e 25 ottobre) e Lusymay Di Stefano con Marco Agostino (27 ottobre); Vittoria Valerio sarà in scena poi anche il 28 ottobre accanto a Timofej Andrijashenko.

Nel ruolo di Myrtha. Nicoletta Manni, poi Virna Toppi, Maria Celeste Losa e Alessandra Vassallo; il guardacaccia Hilarion sarà impersonato da Marco Agostino, Christian Fagetti, Massimo Garon e il passo a due dei contadini vedrà alternarsi Vittoria Valerio con Antonino Sutera, poi Alessandra Vassallo con Nicola Del Freo e Denise Gazzo con Water Madau

Sul podio Patrick Fournillier declinerà le note del balletto romantico per eccellenza, dopo aver già diretto questa produzione, sempre con il Balletto scaligero, in Scala la scorsa edizione, in tour a Parigi e nella recentissima tournée cinese.

 

 

Acquista il tuo biglietto!

Infotel Scala 02 72003744

www.teatroallascala.org